Hai bisogno di info? Chiamami al 392-7073388

Page 2 of 7

Google AdWords compie 15 anni: i casi di successo delle aziende che lo usano (bene)

Google Adwords ha compiuto 15 anni lo scorso ottobre.  Lanciato negli USA nel 2000 ha dato l’occasione a molte aziende di far crescere il proprio giro di affari online e raggiungere risultati incredibili. I numeri, come se ce ne fosse bisogno, lo confermano:  nel 2000 su Google sono state fatte oltre 600 milioni di ricerca al mese e ben 100 miliardi nel 2015.

Questo dato ci fa capire  qual’è il potenziale di vendita di Google Adwords abilmente sfruttato da molte imprese che hanno utilizzato il servizio sin dai primi anni. Infatti, nell’infografica che trovi qui sotto sono state raccolte alcune testimonianze di aziende che hanno raggiunto ottimi risultati.

Uno dei casi di successo è quello di DiscountMugs.com che definisce adwords come “la più importante e affidabile fonte di nuovi clienti” e il marketing online “come il cuore del nostro business  che guida la nostra crescita”.

Dal 2003 AdWords si è espanso in 218 nazioni ed anche le aziende italiane hanno utilizzato con profitto questo servizio: Filippo Berto, titolare dell’omonima azienda che si occupa della vendita online di mobili di alta qualità, gestisce campagne online dal 2002 che gli hanno portato vendite e milioni di visite da tutto il mondo.  Qualche dato? L’azienda italiana ha registrato un +300% di fatturato e di numero di collaboratori.

Anche i grandi marchi hanno lanciato e gestito con successo campagne google adwords, è il caso di Ford Nuova Zelanda che ha costruito il suo successo grazie alla Rete Display di Google (GDN), che comprende oltre due milioni di siti web e 650.000 applicazioni. I risultati sono stati un +60% nelle vendite e il tempo medio di visita sul sito triplicato.

Ma con il servizio di Adwords è possibile gestire anche campagne diverse da quella display e su rete di ricerca. Infatti, una delle tendenze più marcate è quella del video advertising (ovvero la pubblicità tramite video) che crescere in modo esponenziale. YouTube TrueView, un servizio di video advertising,  ha debuttato nel 2010 ed è  utilizzato da Gillette per una campagna che ha raggiunto 500.000 click e che ha fatto incrementare del 211% le ricerche della marca.

Altre opportunità per raggiungere clienti arrivano da mobile: oltre il 50% delle ricerche su Google arriva da smartphone. I clienti si documentano sui prodotti già prima di acquistare e di entrare in negozio, magari cercando in formazioni guardando una vetrine e comparando i prezzi tra le offerte trovate online.

Oggi Google AdWords è uno strumento di vendita efficacie se utilizzato correttamente. Come abbiamo visto in questo post le campagne ppc possono raggiungere un audience di clienti ben definito in diversi modi: lavorando sul target di riferimento e attraendo clienti sul tuo sito allo scopo di convertirli in vendite.

Infografica 15 anni di Google

Come scegliere le parole chiave giuste e far decollare la tua campagna AdWords

Inauguro la serie di articoli sul pay per click con questo post in cui ti mostro come trovare le parole chiave giuste per il tuo business e far decollare la tua campagna con Google AdWords.

Spesso uno degli errori che si fanno nella campagne “fai da te” è proprio quello di scegliere in fretta le parole chiave senza criterio, metterle dentro AdWords e attende i risultati sperati. Purtroppo non funziona così. Per progettare una campagna degna di questo nome devi prima tutto studiare il tuo prodotto, i competitor e una volta che hai un quadro della situazione chiaro puoi iniziare la ricerca delle parole chiave.

Vediamo scegliere le parole chiave giuste e far decollare la tua campagna AdWords:

  1. Il primo e più logico passo da fare è quello di buttare giù una lista di parole chiave basandoti sulla tua conoscenza del prodotto e immedesimandoti nel modo in cui un cliente cercherebbe il prodotto.

  2. Sfrutta un dizionario di sinonimi. Online ce ne sono molti e puoi provare quelli che uso io: Treccani (http://www.treccani.it/sinonimi/) Corriere.it (http://dizionari.corriere.it/dizionario_sinonimi_contrari/)
  3. Osserva i siti o blog dei competitor e guarda le parole chiave che utilizzano per descrire prodotti uguali o simili al tuo. Come? Basta cercare proprio le prime parole chiave che stai mettendo nella tua lista (approposito salvale in file excel).

  4. Ora che hai una lista inziale sfrutta il Google Suggestion Tool per trovare altre parole chiave. Collegati a Google.it (se devi fare una campagne per l’Italia) e digita una keyword, lo stesso motore di ricerca ti suggerirà alcune possibili varianti delle parole chiave.

  5. Inoltre, uno dei tool più importanti è lo strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Adwords Keyword Tool che approfondirò nel prossimo articolo.

Se sei interessato a imparare in poco tempo i segreti di AdWords grazie ad una guida rapida GRATIS, compila il form di contatti e inviami un messaggio per prenotare la tua copia.

 

 

Startup Weekend Roma

Il prossimo 13, 14 e 15 Novembre si terrà lo Startup Weekend di Roma, un evento che  permette agli aspiranti imprenditori che vi partecipano di acquisire le conoscenze fondamentali per individuare un’idea di business e lanciare un progetto.

Questa edizione dello startup weekend di Roma sarà dedicata al settore Food e i partecipanti presenteranno le loro idee ad alcuni imprenditori, coach e mentor del mondo startup, tra i quali: Mario Piccialuti (General Manager presso Italian Association of Pasta and Confectionery Industries ), Giancarlo Addario (Collaborative Research and IPR Management – Barilla ), Roberto Macina (CEO of Qurami) e  Luca Ferdinando Ruini (Health, Safety, Environment & Energy Vice President at Barilla) solo per citarne alcuni.

Maggiorni informazioni su questo evento le trovi a questo link: http://www.up.co/communities/italy/roma/startup-weekend/6981

Eventi Web Marketing 2014

Qui trovate un breve elenco di eventi web che si terranno in questi ultimi mesi del 2014.

 

Do Lab Camp – 20 Settembre 2014, Roma – http://dolabschool.com/dolabcamp/

Twitter Awards – 11 Ottobre 2014, Bologna – http://www.tawards.it/

Social Media Strategies – 24 Ottobre 2014, Bologna – http://www.social-media-strategies.it/

Do Lab School: tutto su Google Plus – 25 Ottobre 2014, Roma – http://dolabschool.com/tutto-google/

World Business Forum – 28 e 29 Ottobre 2014, Milano – http://events.wobi.com/it/world-business-forum-milano-2014/

SMX Milan – 13 e 14 Novembre 2014 – http://www.smxmilan.it/

9° Convegno GT – 19 e 20 Dicembre 2014, Milano – http://www.convegnogt.it/

Più prodotti nella vetrina di prestashop

Modificare modulo contatti prestashopUno degli aspetti più importanti per i i gestori di un sito di e-commerce è quello di inserire un maggior numero di prodotti nella a vetrina di prestashop. Se sei alle prime armi ti può sembrare un’operazione un po’ complessa e magari non riesci a trovare nemmeno dov’è che si cambiano queste benedette impostazioni. Non temere qui vediamo come fare per modificarle.

Questa è una funzione gestita dal modulo “Prodotti in vetrina sulla homepage” e quindi dovrai prima di tutto configurarlo (e installarlo se non l’hai ancora fatto). Continue reading

« Older posts Newer posts »


© 2017 AndreaLibertone.com - Consulente Google AdWords - Tel. 392.7073388


Indirizzo: C.da Gaudo, 37 - 86011 Baranello (Campobasso) · P. IVA 01750270702

Privacy Policy