website auditorAvere un corretto e continuo feedback sulle posizioni raggiunte nel Google ranking è un must per ogni SEO specialist degno di questo nome. Infatti, tenere traccia con metodi “artigianali” del posizionamento è certamente un’attività poco efficace, rischi così di perderti tra file sparsi qua e la in cartelle dimenticate sul tuo desktop.  E questo l’ho imparato sulla mia esperienza 🙂
Una soluzione professionale ed efficace che ho avuto modo di provare è Advanced  Web Ranking. Si tratta di un SEO software davvero incredibile. E’ leggero e performante  e ti permette di gestire un numero illimitato di siti. Una volta che ho creato il progetto, mi ha chiesto di inserire le mie parole chiave per le quali volevo tenere d’occhio le posizioni raggiunte dal mio sito. Poi ho scelto i motori di ricerca a cui ero  interessato e le relative lingue. Avevo il pieno controllo del SEO del mio sito, finalmente.

Ma l’asso nella manica che mi permette di risparmiare tempo ed energie è il website auditor, un tool davvero efficace ed utile. Infatti, website auditor funge da vero e proprio consulente che ti da dei preziosi suggerimenti su come ottimizzare un sito affinché possa scalare le serp di google. Questo nuovo strumento, che è integrato in Advanced Web Ranking, è capace di fornire un’analisi approfondita di un sito in pochi secondi.

Basta lanciare il tool e website auditor inizia il processo di analisi e rapidamente il software ti dice, per ogni pagina del tuo sito, cosa contengono i tuoi metetag html, se le pagine sono indicizzate da google e se hai impostato il file robots su allow o su disallow (e quali pagine bloccano).

Nel pannello di controllo viene segnato il numero di pagine controllate, gli errori e gli alert. Inoltre, è in grado di fornire una serie di indicatori molto utili che ti fanno scovare errori che altrimenti rischieresti di non trovare mai. Un esempio? Link rotti, pagine non indicizzate e metatag mancanti.

L’analisi dei link è davvero approfondita, infatti, puoi verificarne l’authority, il numero di link interni ed esterni e quanti sono no-follow. L’aspetto social media? C’è anche quello. Conteggio delle condivisioni su facebook, twitter e google plus. In più puoi conservare tutti i report e le analisi nel database e riprenderli per eventuali confronti.

Secondo me c’è n’è abbastanza per provare almeno la versione free tryal di 30 giorni 😉

Andrea Libertone
Seguimi su:

Andrea Libertone

Consulente Web Marketing at Andrea Libertone
Mi chiamo Andrea Libertone e sono un Consulente di Web Marketing Specializzato in Google AdWords. Aiuto le aziende ad aumentare visibilità e vendite. Leggi i miei articoli per scoprire come migliorare il tuo business online.
Andrea Libertone
Seguimi su: